MENU CHIUDI

IN CORSO

Sabato 10 settembre alle ore 16.30, inaugura al Museo Civico Floriano Bodini, la mostra di libri d’artista, con l’esposizione dell’opera di 22 autori contemporanei. I libri esposti dialogano con gli spazi e le opere della collezione, sottolineando l’importanza all’interno del Museo di un patrimonio culturale come quello della biblioteca di Floriano Bodini. Una raccolta che oggi conta oltre 5000 volumi, che nasce proprio dalla passione e della ricerca dello stesso Maestro e che è stata per sua volontà donata al Museo accanto alla collezione di pittura, scultura e grafica sua e di altri artisti.

“L’apertura verso nuove proposte espositive, permette da un lato la conoscenza del Museo da parte di un numero sempre maggiore di persone, dall’altra di approfondire l’arte dello stesso Bodini e ripercorrerne le passioni e la cultura” – dichiara Lara Treppiede, Direttore del Museo – “questa mostra vuole anche essere occasione di dialogo con un’altra realtà culturale importante di Gemonio qual è la Biblioteca Civica che nell’abito del progetto ospiterà un incontro dedicato proprio al tema del libro d’artista”.

 

Artisti e artiste: Adalberto Borioli, Giannetto Bravi, Claudia Canavesi, Loretta Cappanera, Margherita Cavallo, Fernanda Fedi, Gretel Fehr, Mavi Ferrando, Simonetta Ferrante, Roberto Gianinetti, Gino Gini, Anna Lambardi, Annalisa Mitrano, Lucio Perna, Tiziana Priori, Evelina Schatz, Filippo Soddu, Stefano Soddu, Antonio Sormani, Yuko Tsukamoto, Edizioni PULCINOELEFANTE di Alberto Casiraghy, Edizioni Pratiche dello Yaje di Paolo Cabrini.

 

In occasione dell’esposizione viene proposto il seguente evento:

Domenica 18 settembre dalle ore 15.00 presso la Biblioteca Civica di Gemonio viene proposto un incontro dedicato ai libri d’artista e seguire alle ore 16.30 al Museo Civico Floriano Bodini, un laboratorio di libri d’artista condotto dall’artista e curatrice Antonella Prota Giurleo.

Il libro d’artista si ispira al concetto di libro, assumendone spesso, ma non necessariamente, la forma. Generalmente si tratta di un’opera unica o di un’edizione a bassa tiratura, ovviamente numerata, firmata e datata. Un libro riutilizzato, fogli di cartoncino, carta o carta velina assemblati nelle modalità più varie e incollati tra loro possono così diventare libri a forma di quaderno, rotolo, fisarmonica, scatola o altri oggetti, e a loro volta raccogliere fotografie, colori, disegni, parole, frasi, fili… Il laboratorio prevede tre momenti: informazione teorica (cos’è un libro d’artista e come si definiscono le varie categorie), visioni di immagini di libri d’artista e presentazione concreta di esempi in mostra, realizzazione individuale di un libro d’artista.

 

————————————————————————————————————–

“Libri d’artista al Museo”
a cura di Antonella Prota Giurleo, Cristina Rossi, Lara Treppiede

inaugurazione sabato 10 settembre ore 16.30
dal 10 settembre al 2 ottobre 2022
Museo Civico Floriano Bodini
Via Marsala, 11
21036 Gemonio (VA)
Orari: sab-dom 10.30-12.30/15.00-18.00
Ingresso 3/5 €
info@museobodini.it / www.museobodini.it

 

Domenica 18 settembre ore 15.00 incontro libri d’artista

Ore 16.30 laboratorio di libri d’artista condotto da Antonella Prota Giurleo
per adulti e bambini (dai 6 anni)
partecipazione gratuita
info e iscrizioni info@museobodini.it